Quali sono i metodi di studio più efficaci?

Come trovare, acquisire e migliorare il metodo di studio più adatto a te: ecco come avere un metodo di studio efficace!

Iniziamo con un dato di fatto: è inutile passare ore e ore sui libri se non si possiede un metodo di studio efficace. Per rendere veramente produttivo un pomeriggio di studio e per non rischiare di stancarti oltre misura senza ottenere alcun tipo di beneficio, acquisire un metodo di studio che funzioni è assolutamente fondamentale! In parole povere, bisogna capire come studiare.

Sebbene molti pensino che questo passaggio sia superfluo, esso risulta essere, invece, di fondamentale importanza e troppo spesso non riceve le dovute attenzioni.

 

Ma come fare per trovare il metodo di studio più efficace?

Possiamo dire che il miglior metodo di studio è quello che si adatta al meglio alle specifiche capacità dello studente. Per ogni persona infatti il metodo di studio più efficace è differente. Per alcuni ripetere ad alta voce potrebbe essere fondamentale e necessario prima di sostenere un’interrogazione o un compito, per altri invece potrebbe rivelarsi solamente una distrazione.

Per riuscire a trovare il metodo che si adatta meglio alle tue esigenze probabilmente esiste un solo modo: sperimentare! Prima di tutto puoi iniziare leggendo e sottolineando. A questo punto dovrai verificare se realmente questo metodo ti fornisce dei risultati ottimali. Se questo non dovesse succedere è necessario cambiare subito metodo, provando, ad esempio, a ripetere ad alta voce, per capire quale sia la soluzione migliore. Se ancora non dovessi essere soddisfatto, puoi provare leggendo, sottolineando e producendo dei riassunti di qualità, meglio ancora mappe concettuali. E così via.

In poche parole, per riuscire a capire qual il metodo di studio che più di tutti gli altri è quello davvero in grado di aiutarti, è assolutamente indispensabile provarli tutti e metterli a confronto tra loro!

 

Quali sono i più efficaci metodi di studio?

Vediamo insieme un elenco dei più comuni, ma anche più efficaci, metodi di studio:

  • I riassunti. I riassunti si sono rivelato un metodo di studio molto utile per coloro che hanno bisogno di scrivere e rielaborare a parole proprie i concetti per poterli ricordare! Per poter trarre vantaggio da questo metodo di studio è consigliabile prendere appunti in classe durante le lezioni e integrarli poi, una volta a casa, con alcune delle nozioni più importanti che si possono trovare nei libri di testo.

 

  • Registrazioni vocali. Si tratta di un metodo di studio che si presta principalmente agli studenti universitari, che hanno l’opportunità di registrare in aula, durante la lezione, la voce del docente. Ascoltare più volte la lezione ti aiuta a recuperare e rimettere per iscritto sotto forma di appunti e schemi i concetti importanti che possono esserti sfuggiti in aula. Oltre a questo, le registrazioni si possono dimostrare utili anche per riascoltarti dopo aver ripetuto ad alta voce una materia in vista di un esame o di un’interrogazione: mentre ti riascolti, puoi controllare appunti e libri per verificare di aver detto tutto correttamente.

 

  • Schemi. Gli schemi e le mappe concettuali sono particolarmente adatte a tutti coloro che hanno una memoria schematica e che da una singola parola chiave riescono a ricollegare il concetto più ampio esposto nel libro. Preparare schemi e mappe concettuali ti risulterà quindi utile in questo caso sia in fase di apprendimento, per imprimere bene i concetti nella mente, sia in fase di ripasso, perché ti permetterà con un semplice sguardo allo schema costruito di ricordare l’intera lezione.

 

  • Leggere e ripetere. Si tratta del metodo di studio classico, il più utilizzato a tutti i livelli di apprendimento. È fondamentale, affinché esso funzioni, cercare di comprendere a fondo ciò che il libro dice, senza interiorizzarlo e ripeterlo in maniera meccanica: così facendo, infatti, di ciò che hai studiato non ti rimarrà nulla. Perciò il consiglio è quello di leggere attentamente quanto scritto sul libro, cercare di farsi un breve riassunto mentale, rielaborato a parole proprie, poi chiudere il libro e… ripetere!

 

Risparmiare tempo, imparare a studiare in modo organizzato, costante ed efficace: il giusto metodo di studio, adattato alle singole esigenze e attitudini, è alla base di una carriera scolastica di successo!

Quindi, perché aspettare? I docenti di Matemagia sono disponibili durante tutto l’anno scolastico per sostenere gli studenti nella definizione di un metodo di studio personalizzato, che consenta di raggiungere i propri obiettivi scolastici.